Home » La cronologia di quegli anni

La cronologia di quegli anni

Settembre 1978

1978

Settembre

7 – Gb: il dissidente bulgaro Georgi Markov avvelenato a Londra

17 – Usa: accordi di Camp David con Carter: penisola del Sinai, conquistata dagli israeliani durante la guerra del Kippur, riannessa all’Egitto, primo paese arabo a riconoscere Israele

28 – > ucciso a Roma dai Nar Ivo Zini, studente simpatizzante del Pci

30 – > evade Franco Freda, imputato al processo per la strage di Piazza Fontana. Sarà riarrestato nel 1979

Agosto 1978

1978

Agosto

6 – Vaticano: muore a Castel Gandolfo papa Paolo VI dopo 15 anni di pontificato

18 – Corsica: Vittorio Emanuele di Savoia uccide un ragazzo tedesco sull’Isola di Cavallo

23 – > ultimo concerto di Mina a Bussoladomani

26 – Vaticano: Albino Luciani eletto papa. Il suo pontificato durerà 33 giorni. Muore il 28 settembre

Luglio 1978

1978

Luglio

1 – > Ultima apparizione televisiva di Mina

8 – > il partigiano socialista Sandro Pertini settimo Presidente della Repubblica Italiana

25 – * nasce Louise Brown, prima “bimba in provetta”

27 – > legge sull’equo canone: fissati il massimo degli affitti e la durata minima dei contratti

Giugno 1978

1978

Giugno

11 – > referendum per abrogare le leggi su ordine pubblico e finanziamento dei partiti: i “no” 76,5 e 56,4%

15 – > il presidente Leone si dimette per il libro della Cederna e il coinvolgimento nello scandalo Lockheed

24 – > condannati Curcio, Franceschini e Gallinari al processo di Torino alle Br: in tutto 200 anni di carcere

Maggio 1978

1978

Maggio

1 – Usa: la Dec invia la prima e-mail di spam (messaggio commerciale indesiderato)

8 – Nepal: Reinhold Messner e Peter Habeler primi alpinisti a raggiungere la cima dell’Everest senza ossigeno

9 – > il corpo senza vita di Aldo Moro ritrovato a Roma in via Caetani, tra la sede della Dc e quella del Pci

9 – > muore a Cinisi Peppino Impastato. Prima versione ufficiale: posizionava una bomba. In seguito verrà riconosciuto che è stato un omicidio mafioso voluto da Gaetano Badalamenti

10 – > Francesco Cossiga si dimette da ministro degli Interni

13 – > via alla legge Basaglia: vieta la riapertura o la costruzione di manicomi. Il Trattamento sanitario obbligatorio (Tso) a base di farmaci antipsicotici può essere richiesto da uno psichiatra, va firmato dal sindaco e convalidato dal giudice tutelare

15 – > stipulata tra le compagnie assicuratrici italiane la Convenzione indennizzo diretto

22 – > legge sull’interruzione volontaria di gravidanza: aborto consentito entro 90 giorni, poi solo in pericolo di vita per la madre o anomalie del nascituro

24 – > Luciano Lama a “Repubblica”: salario non è variabile indipendente, chiede sacrifici per la crisi economica

26 – > inaugurata dopo 8 anni la Centrale elettronucleare di Caorso

Ciclostilato in Proprio